Torrazza Coste, 19/4/2017 – Il Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese ha definito l’agenda di una serie d’incontri d’approfondimento sull’iter di riforma in corso da un anno e mezzo, con autorevoli partner scientifici e un metodo di lavoro improntato sin dall’inizio all’ascolto del territorio, alla raccolta d’idee e di osservazioni. Il consiglio d’amministrazione del Consorzio, per proseguire sulla via del dialogo e della condivisione, ha organizzato nuovi incontri zonali sul territorio per presentare la riforma dei disciplinari di produzione DOCG, DOC e IGT.